Autudu.it

How to do it. Simply.

  1. Recensioni
  2. Soundbar
  3. Bose Soundbar 700

Bose Soundbar 700

Bose Soundbar 700
SKU: Soundbar 700
Brand: Bose
Category: Soundbar
  • Canali: 3.1
  • Potenza: Non dichiarato
  • Formati: Dolby Digital, DTS

Il nostro verdetto

La valutazione complessiva si basa sulla recensione dei nostri esperti

7.3
Continua a leggere →" />
  • Caratteristiche 7 / 10
  • Connettività 5 / 10
  • Facilità di utilizzo 9 / 10
  • Qualità costruttiva 8 / 10
  • Qualità del suono 8 / 10
  • Valore economico 7 / 10

Il Bose Soundbar 700 è l’ultima aggiunta alla linea delle soundbar dell’azienda e include la tecnologia QuietPort e PhaseGuide, insieme alla calibrazione audio ADAPTiQ. Ha anche assistenti intelligenti integrati (sia Alexa che Google), insieme a un telecomando universale, una nuova app Bose Music, e un supporto per Apple AirPlay 2 e eARC.

Purtroppo non viene fornito con un subwoofer (che può essere acquistato a parte), non ha ingressi HDMI e non supporta Dolby Atmos e DTS: X. Per il Essendo una soundbar che costa circa 780€ al momento, tutte queste mancanze pesano sulle valutazioni dei clienti.

Design del Bose Soundbar 700

Il Bose Soundbar 700 utilizza un design identico al precedente Bose SoundTouch 300, con un corpo attraente e molto ben fatto che è rifinito in nero lucido o bianco artico.

La soundbar misura 978 x 57 x 108 mm (LxAxP) e pesa 4,7 kg.

Il Bose Soundbar 700 ha una griglia avvolgente in alluminio combinata con un piano in vetro temperato. Questo però raccoglie sia le macchie che le impronte digitali. Inoltre ha il grosso difetto di riflettere lo schermo della TV se posto al di sotto, che è particolarmente evidente di notte. Il vetro è indubbiamente più bello esteticamente ma per praticità la parte superiore dovrebbe essere nera opaca.

Il design è estremamente minimale, con solo due controlli sensibili al tocco in alto a sinistra utili ad alimentare la soundbar e silenziare gli assistenti intelligenti. Non è disponibile un display, ma solo una barra di luce a LED che cambia colore a seconda di ciò che la soundbar sta facendo.

Subwoofer e Surround Speakers

Il Bose Soundbar 700 non è venduto insieme ad un subwoofer, per questo la Bose ha creato un subwoofer wireless, il Bose Module 700, con un costo di circa 600€.

Infine puoi aggiungere anche casse posteriori, le Surround Speakers 700, con un costo di circa 549€. Questo significa che per avere un sistema completo 5.1 occorrerà spendere circa 1.800€.

Connessioni e controllo

La Bose Soundbar 700 ospita le proprie connessioni fisiche in due rientranze nella parte posteriore. Di seguito le connessioni disponibili:

  • 1 Ingresso HDMI (eARC)
  • 1 Ingresso Ottico
  • WI-FI (2,4 GHz e 5 GHz)
  • Bluetooth
  • LAN
  • USB (solo per aggiornamenti firmware)

Come si vede esiste una sola connessione HDMI che supporta eARC (Enhanced Audio Return Channel).

Una delle due rientranze ospita la presa per il cavo di alimentazione a due pin e quattro prese da 3,5 mm per l’eventuale subwoofer, dati, estensore IR e cuffia ADAPTiQ.

Bose include nella confezione cavi HDMI e digitali ottici, semplificando le connessioni fisiche. In termini di connessioni wireless, è possibile scegliere tra Wi-Fi (bande a 2,4 GHz e 5 GHz), Apple AirPlay 2 e Bluetooth. Tuttavia, quest’ultimo è limitato al codec SBC, quindi, per la migliore qualità audio, è necessario scegliere una delle altre due opzioni.

Il metodo principale per controllare la Bose Soundbar 700 è il telecomando incluso per il controllo delle varie fonti (es. TV, lettore Blu-ray, console di gioco, streamer video, decoder via cavo o satellite). Alcuni clienti si sono lamentati per la sua dimensione e i pulsanti in gomma morbida che attirano polvere e sono difficili da vedere quando non sono illuminati.

La nuova app Bose Music è un netto miglioramento, con un’interfaccia ben progettata e reattiva che ti guida attraverso la configurazione e il funzionamento. È possibile ottimizzare le prestazioni della Bose Soundbar 700 utilizzando l’app (canale centrale, bassi, alti, telecomando universale, ecc.), nonché accedere a Spotify, Amazon Music, Deezer, TuneIn, AirPlay e Bluetooth.

Caratteristiche del Bose Soundbar 700

La Bose Soundbar 700 utilizza quattro driver mid-range nel mezzo, disposti ai lati di un tweeter centrale, ma le specifiche esatte di questi driver non sono disponibili. Inoltre, Bose non ha rivelato la potenza dell’amplificazione integrata o della risposta in frequenza complessiva.

Tuttavia, il 700 include la tecnologia PhaseGuide, progettata per inviare l’audio ai lati, creando così un palcoscenico frontale più ampio. Utilizza anche la tecnologia QuietPort di Bose, progettata per offrire bassi più profondi, più puliti e privi di distorsioni.

La Bose Soundbar 700 è in grado di decodificare Dolby Digital 5.1 e DTS, ma non supporta codec lossless come Dolby TrueHD o DTS-HD Master Audio, né Dolby Atmos o DTS: X. Queste sono grandi mancanze per una soundbar di questo prezzo.

La nuova grande funzionalità della Soundbar 700 è l’inclusione di assistenti intelligenti e controllo vocale come Amazon Alexa e Google Assistant. Puoi configurare l’uno o l’altro (o anche entrambi) utilizzando l’app Bose Music, che si collega ai tuoi account esistenti. La configurazione è rapida e semplice. Potrai utilizzare la Soundbar 700 come un altoparlante intelligente, che ti consente di scoprire notizie o meteo, ascoltare musica, ascoltare la radio e godere di un controllo vocale. È possibile scegliere tra quattro servizi musicali: Spotify, Amazon Music, Deezer e TuneIn Radio.

Infine con la Bose Soundbar 700 si ha la calibrazione audio ADAPTiQ, sorprendentemente facile da usare. Basta collegare il microfono dell’auricolare alla soundbar, accenderlo e seguire le istruzioni nell’app Bose Music. Il software effettuerà alcune misurazioni che si basano sulla posizione esatta della testa al fine di garantire una calibrazione più accurata.

Performance del Bose Soundbar 700

La Bose Soundbar 700 offre prestazioni audio solide, ma a causa di alcune limitazioni, non riesce a produrre suoni eccezionali previsti a questo prezzo.

Tra le cose positive ci sono sicuramente gli assistenti intelligenti (Alexa o Google Assistant), che funzionano estremamente bene, e la calibrazione audio ADAPTiQ, la quale migliora le prestazioni sonore generali. Con ADAPTiQ attivato l’audio risulta più vivace, con un palcoscenico frontale più coinvolgente. Inoltre, i driver sono efficaci, così come la tecnologia PhaseGuide, che aggiunge larghezza al suono.

Musica

Ciò significa che la musica suona molto bene, con l’audio che si diffonde attraverso la parte anteriore della stanza, offrendo allo stesso tempo un’eccellente separazione stereo. Ascoltando un pò di musica la Soundbar 700 offre prestazioni straordinarie che guidano i numeri più rock, garantendo, allo stesso tempo che le tracce acustiche e l’orchestrazione conservino molti dettagli.

Film & TV

L’audio risulta impressionante quando si guarda la TV, in particolare programmi come notizie, documentari e spettacoli, che sono meno impegnativi. Quando si tratta di trasmissioni sportive dal vivo, ad esempio le partite di calcio, l’audio risulta avere una grande presenza, mentre il commento del telecronista rimane limpido.

Tuttavia, con colonne sonore più complesse, iniziano a manifestarsi i limiti di questa soundbar, soprattutto in termini di surround e bassi. Per cominciare, non esiste un altoparlante centrale dedicato per i dialoghi e, sebbene la tecnologia PhaseGuide funzioni, lo fa a scapito della precisione generale. Di conseguenza, gli effetti sono più difficili da individuare nello spazio rispetto a una soundbar con driver più direzionali. Questo è molto più rilevante quando si guarda un film d’azione, dove viene perso il senso di avvolgimento.

La mancanza di una reale presenza surround è la norma per le soundbar che non dispongono di altoparlanti posteriori, ma l’assenza di un subwoofer separato ostacola seriamente le prestazioni del 700.

La tecnologia QuietPort non può sostituire un sub e, di conseguenza, una colonna sonora pesante perde gran parte del suo impatto.

Verdetto del Bose Soundbar 700

Il Bose Soundbar 700 è un prodotto dal design accattivante e ben fatto ma presenta forti limitazioni per il costo. Le prestazioni complessive sono molto buone, soprattutto con musica e programmi TV. Per quanto riguarda i film, non avendo un vero e proprio surround è sicuramente limitato. Inoltre l’assenza di un subwoofer separato provoca una mancanza di bassi profondi nei film di azione. Detto questo, aumentando il costo, si può aggiungere un sub e gli altoparlanti posteriori.

La più grande sorpresa è la mancanza di supporto per Dolby Atmos o DTS: X, che tutti i consumatori si aspetterebbero a questo prezzo. C’è il supporto eARC, ma questo sembra piuttosto inutile data l’incapacità della soundbar di decodificare l’audio lossless.

Per quanto riguarda l’aspetto, la parte superiore lucida seppur accattivante, in realtà è fastidiosamente riflettente e anche i tasti in gomma morbida del telecomando universale sono un errore di progettazione.

Vedi subito su Amazon se c’è un’offerta per questo prodotto:

Bose Soundbar 700 (AMAZON)

Le tue alternative

Samsung HW-Q70R: questo è il competitor principale che offre un’eccellente combinazione di soundbar e subwoofer. Sono presenti sia l’Atmos che il DTS:X che garantiscono prestazioni elevate grazie ai driver a fuoco avanti, laterali e verso l’alto, mentre il sub assicura bassi profondi per soddisfare i fan dei film. Anche in termini di costo, il Samsung vince sul Bose.

Bose Soundbar 700 - Specifiche

Generali

Modello Soundbar 700
Disponibilità 2018
Dimensioni 978 x 57 x 108 mm
Peso complessivo 4.76 kg

Altoparlanti

Altoparlanti Indica il numero degli altoparlanti 3
Subwoofer Possiede o meno il subwoofer
Tipo Subwoofer Integrato

Connettività

AUX
Bluetooth SI
Porta Ethernet
HDMI Uscita 1
Ingressi ottici 1
USB
Wi-Fi SI

Modalità suono

Game Mode
Virtual Surround

Funzioni

Alexa Integrato
AirPlay
Assistente Google
Bixby
Chromecast
Spotify Connect

Audio

Dolby Digital SI
Dolby Atmos NO
Distortion Cancelling NO
DTS
DTS-X

Formati audio

AAC
ALAC
AIFF
FLAC
MP3
OGG
WAV

Video

4K Video Pass NO
HDR NO

Accessori

Cavo HDMI
Cavo Ottico
Cavo RCA
Telecomando

Bose Soundbar 700 - Video

Ci basta un like 😉

Non ti manderemo mai newsletter, nè spam, nè ti venderemo enciclopedie o pentole. Promesso 🙂